Agenzia delle Entrate

Atto esattoriale Agenzia delle Entrate nullo senza copia

Equitalia, ora Agenzia entrate riscossione, ha l’obbligo di conservare gli atti relativi al procedimento di notificazione delle cartelle di pagamento con conseguente obbligo di esibizione nel caso in cui il contribuente eccepisca di non aver ricevuto la notifica. 

In caso di mancata esibizione l’atto esattoriale impugnato è nullo.

Rispetto alla notifica via pec la Cassazione con L’ ordinanza n. 16173 del 19.06.2018, conferma la tesi  secondo cui sull’agente della riscossione incombe l’onere di dimostrare di aver proceduto alla notifica della cartella “in forma di documento informatico (e non di mera copia informatica di documento cartaceo) ammettendo quindi la necessità che l’atto sia conforme e firmato digitalmente.

 


 
Se hai un problema connesso all'argomento trattato in questo articolo non esitare, contattaci subito.

Ti offriamo il primo incontro gratuito durante il quale valuteremo il caso e ti daremo il nostro parere circa le possibili soluzioni.

clicca qui se vuoi essere ricontattato